Articoli

Apple interviene sulla questione delle conversazioni registrate e spiega come procederà in futuro

Alcuni dei dialoghi che avvenivano tra Siri e gli utenti, venivano ascoltati da Apple per consentire un costante miglioramento dell’assistente vocale.

Solo una piccolissima percentuale, ovvero lo 0,2% degli audio, veniva intercettata dagli operatori.

La società è voluta intervenire sulla questione, scusandosi per non aver chiarito correttamente tale procedimento e precisando che a partire dal prossimo autunno, questo meccanismo continuerà ad essere operativo, ma soltanto per quanto riguarda gli utenti che decideranno esplicitamente di sottoporvisi.

Inoltre, i file erano e continueranno ad essere contraddistinti da identificatori alfanumerici, garantendo così la privacy dei proprietari dei dispositivi.

Se vuoi approfondire l’argomento che riguarda Apple, clicca qui e scopri di più.

Kaspersky denuncia CamScanner la celebre app per creare pdf e avvisa gli utenti sulla sua pericolosità

CamScanner, l’applicazione mobile utile per trasformare i file in pdf, sembrerebbe essere fonte di malware.

La notizia è stata fornita da Kaspersky, nota società che si occupa di sicurezza informatica, ed il consiglio è quello di procedere immediatamente alla sua disinstallazione e ad effettuare una scansione del cellulare tramite un antivirus.

All’interno, come annunciato sia dagli utenti che dalla società di sicurezza, è stato rilevato il modulo Trojan-Dropper.AndroidOs.Necro.n  che consente l’avvio di una serie di pubblicità e abbonamenti non richiesti.

Se vuoi conoscere maggiori dettagli sull’argomento riguardante CamScanner, clicca qui e scopri di più.

Tale Dipartimento si occuperà di stabilire una strategia unitaria per rendere la nazione moderna e innovativa

Il Dipartimento per la trasformazione digitale, istituito lo scorso 27 agosto, avrà lo scopo di mettere insieme una strategia per raggiungere la trasformazione digitale e l’innovazione.

Tra i suoi numerosi compiti, vi sono quelli relativi all’attuazione delle direttive del presidente, al coordinamento tra amministrazioni dello stato e i programmi stabiliti e alla vigilanza sulla società pubblica PagoPa.

Il Dipartimento sarà pienamente operativo il prossimo 2020 e sembrerebbe destinato a permanere nel tempo, a prescindere dai prossimi governi.

La struttura è stata realizzata per raccogliere le sfide promosse dal team per la trasformazione digitale che aveva a capo Diego Piacentini.

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questo argomento, clicca qui e scopri di più.