voucher

Le legge di bilancio 2019 all’art. 19 comma 23, assegna 25 milioni per il 2019, 2020 e 2021 alle piccole e medie imprese.

Il fine previsto, è quello di finanziare le consulenze che riguardano i progetti tecnologici, gestionali, organizzativi e di finanza aziendale.

In particolare, le aziende interessate avranno la possibilità di firmare un contratto di consulenza con società o manager, dotati di determinati requisiti e iscritti in un apposito elenco.

A stabilire le modalità di iscrizione all’elenco e le caratteristiche che dovranno essere possedute, per poter essere inseriti al suo interno, sarà il MISE che dovrà adempiere a tale compito entro il mese di marzo.

Se vuoi conoscere maggiori informazioni sul voucher per l’innovation manager contenuto nella legge di Bilancio 2019 clicca qui e scopri di più.