google street view

Google Street View ampia le proprie funzioni: a breve infatti ci consentirà di conoscere il livello di qualità dell’aria, oltre che visualizzare le strade.

Per farlo, saranno apposti dei sensori adatti a rilevare il grado di inquinamento atmosferico sulle automobili utilizzate per scattare le foto, che entreranno in funzione negli Stati Uniti il prossimo autunno.

Non solo, tra i luoghi scelti per testare il nuovo servizio sono presenti anche altre località come Sidney e Città del Messico, facendo prospettare  la possibilità che in futuro tra le prossime mete venga inserito anche il continente europeo.

Le informazioni rilevate serviranno sia ai cittadini che agli amministratori delle città, dando un supporto importante nella battaglia contro l’inquinamento ambientale.

Per saperne di più clicca qui.