Articoli

Ricevere recensioni negative non rappresenta necessariamente un dramma: è opportuno imparare a gestire la situazione, per poterla così sfruttare a proprio vantaggio.

A tal proposito, esistono statistiche rassicuranti, che attestano che gli utenti sono portati ad avere maggiore fiducia quando visualizzando un prodotto, notano che sono presenti feedback sia positivi che negativi.

Claudio Ciccarelli, country manager italiano di Trustpilot ha provveduto a dare alcuni suggerimenti importanti agli imprenditori titolati di ecommerce:

  • I commenti negativi costituiscono un canale fondamentale per poter conoscere le opinioni dei consumatori e ciò può essere utile per migliorare i propri prodotti
  • Una recensione sfavorevole può diventare l’occasione per mostrare l’affidabilità e l’efficienza del proprio servizio clienti
  • L’azienda attraverso il feedback ha la possibilità di essere informata dell’inconveniente e porre rimedio all’insoddisfazione dell’utente
  • Avere solo recensioni positive genera dei sospetti nei confronti dei consumatori, che sono portati a dubitare della veridicità delle opinioni rilasciate dagli altri acquirenti

Se vuoi conoscere maggiori informazioni su come gestire le recensioni negative clicca qui e scopri di più.

La cultura digitale sbarca nel settore assicurazioni!

Banca Ifis e Yolo (Startup italiana delle assicurazioni online) lanciano Rendimax, una piattaforma che permette di stipulare polizze personalizzate di diversa natura e, soprattutto, in modalità self-service.

Un servizio adatto a che desidera sottoscrivere una polizza in totale autonomia, evitando complicazioni e attese.

Per saperne di più, clicca qui.