Articoli

All’interno della piattaforma Eppela è partita la sfida per finanziare quattro progetti dedicati al mondo degli animali. Qualora la somma necessaria dovesse essere raggiunta, il portale di crowfunding regalerà un buono utilizzabile in una celebre catena Pet store, pari al 10 per cento del finanziamento ottenuto.

Il primo dei progetti che sono stati scelti è rappresentato da un sito web chiamato Let’s pet, ideato da tre amanti degli amici a quattro zampe di Cuneo, che ha l’obiettivo di trovare una casa ai cuccioli senza dimora e che punta a raccogliere la cifra di 5 mila euro.

Il secondo consiste in un’app per smartphone e tablet denominata Dipty che serve per cercare e trovare gli animali smarriti, attraverso la pubblicazione di foto e appelli all’interno di una grande rete di ricerca. A crearla sono stati due ragazzi, uno di Milano e l’altro di Roma, che necessitano di 3250 euro per sviluppare e promuovere tale strumento.

Gli ultimi due invece prevedono: la ristrutturazione di un gattile educativo proposta dalla Onlus di Moncalvo, che mira a raccogliere 2000 euro; e una colletta online di 1000 euro per operare Nerone, un cane che si trova all’interno del rifugio dell’associazione Quintomondo Animalisti Volontari Onlus, in provincia di Roma, affetto da paralisi della laringe.

Se vuoi saperne di più clicca qui.