Articoli

La soluzione per il bug di Facetime, che qualche giorno fa aveva destato scandalo, sembra vicina, almeno secondo quanto annunciato da Apple.

Nel comunicato, si legge infatti che l’aggiornamento correttivo verrà rilasciato la prossima settimana.

L’azienda inoltre, si scusa con gli utenti colpiti e li ringrazia per la pazienza dimostrata.

Il bug nello specifico, permetteva di spiare l’audio e il video dei partecipanti ad una videochiamata collettiva, prima che questi potessero rispondere, determinando una grave violazione della privacy.

Se vuoi conoscere maggiori dettagli clicca qui e scopri di più.

I giocatori di Rainbow Six  sono stati recentemente destinatari di un curioso bug che ha completamente bloccato la playstation 4, determinando la perdita delle partite giocate e dei punteggi ottenuti.

Il malfunzionamento è stato provocato in particolare da una messaggio con un carattere anomalo, ricevuto nel sistema di messaggistica del PlayStation Network.

Il dubbio è che si tratti di un mezzo scorretto per escludere squadre e giocatori da alcune competizioni.

Il consiglio fornito agli utenti per non incorrere in questo spiacevole inconveniente, è quello di impostare la modalità privata dei messaggi, in modo da tale da risultare protetti.

Per conoscere maggiori dettagli clicca qui e scopri di più.