4Lyrics è la prima applicazione per Windows Phone 7 pubblicata dalla Ieeng Solution e disponibile dal 30 Aprile 2011 sul Marketplace Microsoft (clicca qui per maggiori dettagli).
icon 4lyrics
Attualmente è scaricabile (Zune) la versione in inglese, ma a breve saranno rilasciate le localizzazioni in altre lingue.
4Lyrics permette di ascoltare i brani presenti nel proprio smartphone sincronizzando automaticamente la musica al testo della canzone. La sincronizzazione avviene grazie al collegamento con database presenti in rete che contengono i testi delle canzoni; per questo non è necessario averli memorizzati sul proprio cellulare.

4Lyrics oltre ad avere tutte le funzionalità classiche di un normale player mp3 (ricerca per autore, album, nome brano, riproduzione casuale) visualizza il testo della canzone che stai ascoltando. In maniera automatica cerca in Internet il testo della canzone (formattato in un modo specifico) e se lo trova visualizza come sottotitolo (like karaoke) il testo del brano in modo sincronizzato con la musica.

screen 4lyrics 01

Per i testi in modalità “sottotitolo” sincronizzato si può anche scegliere di visualizzare la traduzione (grazie a Microsoft® Translator) in una delle tante lingue selezionabili nella sezione “settings”.
Il livello delle traduzioni è in linea con quanto possibile oggi con gli attuali motori di traduzione automatica.

Nel caso il testo non fosse perfettamente sincronizzato con la canzone si può impostare semplicemente un valore per riallineare testo e musica.

screen 4lyrics 02

Se la modalità “sottotitolo” non è disponibile, per il brano selezionato, 4Lyrics cerca sul database della società musiXmatch il testo completo della canzone e lo visualizza interamente in modalità scrollabile manualmente.

Inoltre ogni utente ha la possibilità di creare da se in maniera facile ed intuitiva i propri testi sincronizzati utilizzando una applicazione per PC (4Lyrics Generator) sviluppata ad hoc e disponibile gratuitamente per il download; sempre grazie a questa applicazione si potranno poi scaricare sul telefono i testi delle canzoni.

L’applicazione è stata realizzata utilizzando le API di musiXmatch e grazie ad un’idea di Pietro Guadagnoli che ne segue lo sviluppo in prima persona.