botchain

Botchain aka The Dark side of Blockchain“: è il titolo della presentazione dell’esperto di sicurezza Gianluca Pirozzi, discussa in occasione della conferenza EU Cyber Threat Summit 2018 di Dublino.

Durante tale evento, lo specialista ha messo in guardia i presenti dai possibili utilizzi alternativi della Blockchain dei Bitcoin, che potrebbe essere impiegata per gestire una botnet.

Grazie al suo essere decentralizzato, trasparente, sicuro ed immutabile, tale sistema può divenire un prezioso alleato per i criminali, che vogliono portare a termine attività di tipo illegale.

In particolare, Pirozzi ha dichiarato che : I criminali informatici potrebbero abusare del campo” OP_RETURN “di una transazione Bitcoin, per implementare meccanismi di controllo di una malware, impartire comandi ai bot o realizzare vettori di distribuzione di codici malevoli”.

Per approfondire la notizia e conoscere maggiori dettagli clicca qui e scopri di più.