Secondo la classifica di ICity Rate 2018, il rapporto che annualmente viene stilato da FPA, società del gruppo Digital360, Milano rappresenta la città più smart di Italia, seguita da Firenze e Bologna.

Roma è solo quindicesima, mentre gli ultimi posti della graduatoria sono occupati da realtà meridionali, a conferma del fatto che il divario tra nord e sud non accenna ad arrestarsi.

L’obiettivo di FPA è quello di descrivere la condizione dei comuni italiani  per quanto riguarda il loro essere smart e a misura di cittadini, esaminando diversi settori quali occupazione, ricerca e innovazione, solidità economica, trasformazione digitale, energia, partecipazione civile, inclusione sociale, istruzione, attrattività turistico-culturale, rifiuti, sicurezza e legalità, mobilità sostenibile, verde urbano, suolo e territorio, acqua e aria.

Per conoscere i dettagli del report di ICity Rate clicca qui e scopri di più.